Città

Museo IVAM

Museo IVAM Valencia

L’Istituto di Arte Moderna di Valencia (IVAM) nasce nel 1989 con l’intenzione dichiarata di promuovere, diffondere e incentivare lo studio dell’arte del XX secolo.

In breve tempo il museo IVAM è diventato uno dei maggiori musei di arte contemporanea, ospitando le collezioni permanenti dedicate a Julio González e a Ignacio Pinazo, e diverse temporanee che hanno visto esporre i più illustri nomi del Cubismo, dell’astrattismo, dell’arte concettuale, i movimenti informali e della pop-art europea, senza trascurare i primi esperimenti di tipografia e fotomontaggio con tecniche meccaniche.

L’edificio intitolato a Julio González, che ospita la recente raccolta del grande scultore spagnolo, è un edificio moderno al cui interno si sviluppano una serie di gallerie dal tono volutamente sobrio, per non distrarre il visitatore dalle opere esposte.

Il Centro Julio González si presenta con una facciata imponente ma essenziale, di gusto Bauhaus, la cui entrata principale è sormontata da un pannello in vetro che si estende fino al soffitto.

All’interno dell’IVAM si trova anche la biblioteca, specializzata in arte moderna, con una collezione di oltre 40.000 libri, messi a disposizione per la consultazione e lo studio.
Il centro IVAM offre inoltre spazi per workshop, concerti, letture e laboratori, proprio allo scopo di incentivare la promozione della cultura e dell’arte.

INFORMAZIONI SUL MUSEO IVAM
INDIRIZZO: Guillem de Castro 118 - 46003 Valencia
TELEFONO: +34 96 3863000
FAX: +34 96 3921094
SITO WEB: www.ivam.es
E-MAIL: ivam@ivam.es

Elenco dei musei di Valencia: