Città

Parchi di Barcellona

Tutti i Parchi di Barcellona

I parchi che presentiamo in questa sezione sono da considerarsi delle vere e proprie attrazioni di Barcellona; anche se tutti si trovano sulla collina che sorge a ridosso della città, possono a tutti gli effetti considerarsi dei grandi parchi cittadini.

Il Parco Güell, inizialmente progettato da Antoni Gaudì come complesso residenziale per la ricca borghesia industriale, fu realizzato dal Comune di Barcellona e da allora aperto al pubblico in tutte le sue meraviglie scultoree e architettoniche.
Il Parco della Collina del Montjuic possiede la più estesa area verde della città. Sulla collina sorgono il Castello seicentesco e l’Anello Olimpico, il complesso di strutture sportive che ospitarono i Giochi del 1992, sullo stesso sito che ospitò l’Esposizione Internazionale del 1929.
Il Tibidabo, situato sull’omonima collina, è conosciuto soprattutto per il parco giochi inaugurato nei primi anni del XX secolo, ma sono molti i visitatori che amano scarpinare tra i sentieri collinari o organizzare pic-nic sui suoi prati. Il Tibidabo è anche la cima più alta delle colline intorno a Barcellona, dove si può godere di un orizzonte sovrastato dai Pirenei o sperduto sulla superficie del mare, e dove venne collocato l’osservatorio astronomico Fabra.

Elenco dei parchi di Barcellona: