Chiese di Bilbao

L’architettura religiosa a Bilbao ebbe un grande sviluppo in epoca medievale, più precisamente tra il XIV e il XVI secolo.

Fra le chiese più antiche vi è la Basilica de Santiago, situata lungo un tratto del Cammino Nord di Santiago de Compostela. All’aspetto gotico della chiesa si aggiunsero elementi del barocco nel XVII secolo. Fu consacrata a Cattedrale negli anni ’40 del XX secolo.
Tra gli edifici gotici del centro di Bilbao vi è la chiesa di San Anton, la stessa che figura nello stemma della città. La chiesa di San Vicente Martir de Abando, costruita sulle rovine di un antico edificio gotico del XII secolo, si trova invece in un borgo che fu inglobato nella città verso la fine del XIX secolo, in un momento di grande espansione demografica.

Un esempio di transizione dallo stile gotico a quello barocco è dato dalla Basilica di Nuestra Señora de Begoña, progettata agli inizi del XVI secolo in stile gotico e successivamente ampliata e completata con aggiunte di elementi barocchi. Ma altri eventi storici ne resero necessaria la ricostruzione.

Una chiesa barocca ben conservata è invece la chiesa de los Santos Juanes fortemente voluta dall’Ordine dei Gesuiti. Molto interessante è anche l’architettura della chiesa di San Nicolas che si trova davanti al Teatro Arriaga.
Di più recente fattura, la chiesa di San Francisco de Asís è un esempio di stile tra l’eclettico e il neogotico applicato a un edificio religioso.