Isole

La Palma

La Palma

La Palma, conosciuta anche come l’Isola Bella, è un luogo unico in cui è possibile trovare il massimo dell’armonia e della pace, un luogo in cui la natura la fa da padrona e impressiona sempre con i suoi colori intensi, con l’armonia dei suoi paesi e città coloniali, con i suoi tanti angoli esotici tutti da scoprire.

É il luogo perfetto per evadere dalla stressante vita di città, rilassandosi nel percorrere a cavallo, in bici o a piedi i tanti sentieri naturali sparsi ovunque, visitando le meravigliose sorgenti Nacientes de Marcos y Corderos o immergendosi nelle fitte fronde dei boschi di Laurisilva.

Come Lanzarote, anche La Palma è stata dichiarata Riserva Mondiale della Biosfera dall’Unesco (anno 2002): qui sono presenti coni vulcanici, cale magiche, posti incantati come il bosco di El Canal e quello di Los Tiles o la Caldera de Taburiente che può essere ammirata solo dall’alto delle creste che la circondano che in alcuni punti superano le nuvole.

L’aria pura e limpida dell’isola ha permesso di posizionare a 2.420 metri uno degli osservatori astrofisici più importanti del mondo a Al Roque de los Muchachos: anche se non siete degli scienziati avrete la possibilità di osservare le stelle in uno dei cieli più belli del mondo.

Per visitare l’isola, il punto di partenza migliore è il capoluogo Santa Cruz de la Palma (meglio specificare sempre il nome dell’isole per non confonderla con Santa Cruz de Tenerife). La cittadina è carina e tranquilla con una discreta vita notturna. Il centro si sviluppa intorno alla piazza principale Plaza de Espana dove è presente la Cattedrale di El Salvador, l’edificio più degno di nota rispetto al resto delle costruzioni.

La ruralità dell’isola è visibile nelle caratteristiche e uniche abitazioni rustiche da preferire assolutamente a strutture più moderne e turistiche per l’alta atmosfera che riescono ad infondere.

Approfondimenti