Isole

Spiagge di Formentera

Spiagge Formentera

Scegliere Formentera come meta delle proprie vacanze alle Baleari significa godersi il paesaggio di una delle isole più vergini del Mediterraneo e passare un soggiorno di stile diverso rispetto alle affollate località delle vicine isole di Ibiza e Maiorca.

Questo non significa rinunciare ai servizi di una buona località di mare: alberghi, ristoranti, negozi, club notturni sono stati costruiti seguendo fin dalle origine criteri di sostenibilità paesaggistica e ambientale.

20 chilometri di spiagge incontaminate su circa 80 chilometri di costa consentono di accogliere ugualmente un numero considerevole di visitatori. La diffusa presenza di Posidonia oceanica, rara pianta marina del Mediterraneo, garantisce un mare pulito e previene l’erosione della costa.

Le bellissime spiagge sabbiose di Formentera, le acque limpide e cristalline, il sole presente praticamente tutto l'anno la rendono un'isola felice per tutti gli amanti del mare e della balneazione.

Distribuite per la maggior parte nella zona ad ovest dell'isola, sono tutte raggiungibili in maniera abbastanza semplice ovunque voi vi troviate.
Eccovi la guida alle spiagge più belle di Formentera (nella fotogallery in fondo alla pagina trovate la mappa dell'isola con l'indicazione delle spiagge recensite).

Cala Saona

Cala Saona si trova nella parte ad ovest dell'isola ed è una delle spiagge più frequentate di Formentera nonostante le sue dimensioni ridotte (ha una lunghezza di circa 250 metri).
E' circondata da una pineta nella quale è possibile rilassarsi passeggiando all'ombra dei pini.

In questa zona trovate anche l'Hotel Saona (un tre stelle) dove eventualmente soggiornare oltre che numerosi ristorantini e chioschi dove eventualmente affittare gli ombrelloni e le sdraio.


Platja de Migjorn

E' la spiaggia più grande di Formentera, si estende nella parte meridionale delle lingua di terra che unisce i due promontori Cap de Barbaria e Far de la Mola.
Si alternano qui piccole calette di sabbia a zone più rocciose (nella zona da Torrent de s'Alga a Punta de l'Anguila).

Il mare è limpido caratterizzato da un colore azzurro intenso. Qui i venti sono leggermente più intensi che nel resto dell'isola. L'acqua diventa profonda più velocemente.

Lungo Plajta de Migjorn troverete numerosi baretti, ristorantini e chiringuitos ad allietare la vostra permanenza


Platja de Llevant

L'isola si allunga a nord ovest formando la penisola Trucador. Qui troviamo la Platja de Llevant, una spiaggia abbastanza estesa con sabbia molto fine e bianca a ridosso dell'area naturale delle saline.

E' abbastanza frequentata dai nudisti anche soprannominata "Tanga" come il nome del noto bar-ristorante che si trova al suo ingresso.


Platja de ses Illetes

Dal lato opposto rispetto a Platja de Llevant, sempre all'imbocco della penisola del Trucador, nel parco delle saline (zona occidentale dell'isola) troviamo la Platja de ses Illetes, così denominata poichè è composta da tanti piccoli isolotti e scogli.

E' una delle spiagge più affollate di Formentera, ottimamente servita è l'ideale sia per gli amanti delle immersioni per la ricca fauna marina sia per chi ama il windsurf poichè la zona è spesso ventilata.
La sabbia è molto fine e bianca.


Espalmador

All'estremità della penisola del Trucador, troviamo l'isolotto S’Espalmador, una piccola area, considerata parco naturale protetto a grazie ai numerosi animali e alla fitta flora
In questa zona troviamo molte piccole spiaggette molto naturali.
Qui non troviamo quasi servizi poichè è vietata la costruzione di bar e ristoranti.


Es Pujols

Playa Es Pujols si trova nella zona nord dell'isola sotto Las Salinas.
Situata in una zona residenziale-turistica di Formentera, è circondata da bar, ristorantini e residence dove trascorrere una piacevole vacanza.


La Savina e Cavall d’en Borràs

Nella zona del porto si trovano anche queste due piccole spiaggette particolarmente frequentate da famigliole e, a tratti, da persone che praticano naturismo.
Sono caratterizzate da fondali bassi, mare limpido e verde e quasi prive di venti.

Approfondimenti