Informazioni

Clima

Clima

Data la sua posizione tra il Mediterraneo e l’oceano Atlantico e l’estensione da Nord a Sud, in Spagna si possono individuare diverse macro-regioni climatiche.

Nel Nord della Spagna, tra la Galizia e i Paesi Baschi, il clima oceanico è caratterizzato da intensi venti umidi con notevoli precipitazioni soprattutto di tipo piovoso. La neve è più frequente nelle regioni montane, ma gli inverni sono piuttosto miti. Nell’arco dell’anno l’escursione termica non è eccessiva, quindi anche d’estate si troverà un clima fresco e spiagge dove la temperatura media dell’acqua si aggira intorno ai 20° Centigradi.

L’area orientale è caratterizzata da un clima mediterraneo con un inverno piuttosto mite e relativamente piovoso e un’estate calda ma ben temperata dalla vicinanza al mare, in ogni caso molto simile al clima a cui siamo abituati in Italia. D’estate la temperatura scende piacevolmente di sera, anche se non vi sono escursioni termiche così nette come nelle regioni più interne della Spagna meridionale.

Nel centro e nel sud della Spagna continentale le differenze climatiche durante l’anno sono piuttosto notevoli. Il clima secco favorisce inverni freddi ed estati torride. In particolare il Sistema Betico e la famosa Sierra Nevada sono paragonabili alle regioni desertiche del Nord Africa. I mesi più piovosi in queste regioni sono quelli di ottobre e di aprile, e il periodo migliore per visitarle si colloca tra maggio e settembre, evitando i mesi estivi se si soffre troppo il caldo.

A Sud il clima è di tipo subtropicale, con precipitazioni concentrate nei mesi invernali ed estati calde. Qui il mare è più freddo che sulla costa Orientale per via delle correnti atlantiche.