Coste

La Costa del Azahar

La Costa del Azahar

La Costa del Azahar si estende su 120 chilometri e comprende le province di Castellón, Valenzia e Alicante.
Il nome viene da Azahar che significa fiore d’arancio, la coltura predominante dell’area.

Il paesaggio è ricco di contrasti ed è caratterizzato da montagne all’interno e pianure sul litorale.
Il clima mediterraneo, mite durante tutto l’anno favorisce il turismo che è alimentato anche dai numerosi siti e monumenti storici oltre che dai meravigliosi paesaggi naturali intatti.

Le località più visitate della Costa del Azahar sono Vinaroz, Benicarló, Peñíscola, Alcalà de Xivert, Oropesa del Mar, Torreblanca, Benicassim e Castellón de la Plana.

Si tratta di una zona ricca di storia e monumenti, con luoghi di una bellezza straordinaria che ancora oggi offre ai visitatori l’autenticità del passato.

Le spiagge sono ben attrezzate e dispongono d’infrastrutture moderne. La sabbia è bianca e fine e il mare solitamente calmo. In alcuni tratti diventa un po’ più ondeggiato, come ad esempio a ridosso di Nules, un grazioso borgo marinaro.
Molte spiagge della Costa del Azahar sono state premiate con la Bandiera Blu che certifica la qualità delle acque di balneazione e dei lidi.

La vita notturna e le attività diurne, sportive e culturali non mancano.
In questa zona sarà difficile sfuggire all’ozio e al divertimento offerti nelle varie località.