Città

Plaza del Triunfo

Plaza del Triunfo Siviglia

Plaza del Triunfo deve il suo nome al Tempietto del Triunfo, situato nella zona della piazza in corrispondenza dell’Archivio delle Indie.

Questo Tempietto venne eretto nel 1756 come dono votivo da parte della città alla Nostra Signora del Patrocinio, per aver salvato la città di Siviglia dalle conseguenze del terremoto di Lisbona del 1755.

Il terremoto che colpì la città portoghese fece sentire i suoi effetti anche nella città andalusa: secondo le testimonianze dell’epoca furono molte le chiese che subirono danni nella diocesi sivigliana.

All’interno del monumento si trova una statua della Madonna sorretta da una colonna di stile barocco. Ogni anno, il primo novembre, anniversario del terremoto, si celebrano messe votive in ricordo dell’accaduto.

La piazza fu rimodellata da Juan Talavera Heredia agli inizi del XX secolo. In questa occasione venne installato il Monumento all’Immacolata Concezione. Il monumento fu realizzato dallo scultore Coullaut Valera nel 1918.
L’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, a mezzanotte, la banda universitaria offre doni floreali alla Vergine e suona inni a Lei dedicati.

Elenco delle piazze di Siviglia: