Città

Plaza de Toros de La Real Maestranza

Plaza de Toros de La Real Maestranza Siviglia

Nel 1730 il re Felipe V concesse alla Real Maestranza di Siviglia di celebrare le corride e di costruire in questa piazza nell’area dell’Arenal. Tre anni dopo cominciarono i lavori per adeguare lo spazio alla Plaza de Toros.

Francisco Sánchez de Aragón e Pedro y Vicente de San Martín realizzarono una struttura ottagonale sostenuta da quattro archi per lato.

Nel 1765 venne terminato il Palco del Principe ad uso della Famiglia Reale, situato sulla facciata interna della piazza e strutturato su due corpi ben definiti: la porta di ingresso dei toreri e il palco vero e proprio.

Il gruppo scultoreo che lo sormonta è opera dell’artista portoghese Cayetano de Acosta.
Dalla porta del Palco del Principe si accede anche alla sala di rispetto, all’interno della quale è conservata una copia del quadro del Principe di Parma, il cui originale è custodito nel Real Sitio de la Granja.

Plaza de Toros de la Real Maestranza è anche sede del Museo Taurino, che raccoglie i cimeli, i costumi e i quadri degli spettacoli di tauromachia.

Elenco delle piazze di Siviglia: